martedì, dicembre 11

Vogliamo mense a prezzi accessibili e di qualità per i bambini di Bellinzona

0

Da molto tempo si parla, a Bellinzona, dell’assenza di mense e servizi dopo scuola molto richiesti dalla popolazione del comune.

Nonostante ciò anche per l’anno scolastico 2018/2019 il comune di Bellinzona ha delegato tale compito a strutture private.

L’offerta di queste strutture da tempo ormai non risponde alle nostre esigenze: i prezzi sono molto alti, la qualità non è sempre garantita.

Molti di noi hanno dovuto trovare soluzioni alternative e non sempre ottimali: nonni, mamme diurne, turni tra mamme…

Ci sembra assurdo che, nel 2018, non ci sia una pianificazione di questi servizi che sia sociale e ben definita al fine di permettere alle famiglie di conciliare famiglia, lavoro e lavoro domestico.

Per questo motivo un primo gruppo di genitori delle scuole elementari Nord e Sud di Bellinzona si è adoperato per lanciare una petizione affinché il municipio si chini davvero su questo tema, senza perdere altro tempo.

In breve tempo molti genitori di altre sedi scolastiche (Semine, Daro, Molinazzo, Carasso) e di bambini che attualmente frequentano la scuola dell’infanzia, dove invece il servizio mensa è interno alla sede, hanno chiesto di essere inclusi nel testo della petizione.

Chiediamo dunque a tutti coloro che desiderano appoggiare questa richiesta di firmare la petizione.

Scarica la Petizione per mense di qualita prezzi accessibili_def

Al momento non vi è un termine per la raccolta delle firme, in ogni modo i formulari possono essere ritornati al seguente indirizzo:

Petizione mense Bellinzona
c.p. 2320
6501 Bellinzona

oppure scrivendo un messaggio a mensebellinzona@gmail.com .

Vi ricordiamo che:

  1. Possono firmare i genitori degli allievi che frequentano le scuole elementari e dell’infanzia delle sedi di: Bellinzona Nord, Bellinzona sud, Carasso, Semine, Molinazzo e Daro
  2. Possono firmare la petizione anche i cittadini stranieri
  3. Possono firmare tutti i genitori, anche se non fanno uso del servizio di mensa
  4. Se riuscite a raccogliere anche le e-mail degli aderenti possiamo tenerli aggiornati sull’andamento della petizione

Fate pure girare la petizione, l’unione fa la forza!